Aumentano i casi COVID: niente paura, siamo preparati

Casi di COVID-19 in aumento ma per il viceministro alla Salute non c'è da preoccuparsi perchè il sistema non è sotto pressione.

Sileri

Al Tg5 il viceministro alla Salute, Pierpaolo Sileri minimizza la preoccupazione per l’aumento dei casi di contagio da COVID-19.

L’aumento, da quel che dice Sileri, è molto lento e “Non dobbiamo avere paura perchè siamo pronti. In Italia i casi di Covid aumentano molto lentamente e la nostra situazione è migliore rispetto agli altri paesi europei”  sottolineando, anche che  “i ricoveri in terapia intensiva aumentano molto lentamente, sono ancora pochi e il sistema non è sotto pressione”.

Non ci troveremo impreparati come per la prima ondata, quindi.  Secondo il viceministro ora “dobbiamo continuare a rispettare le regole, ovvero uso della mascherina, distanza di sicurezza e lavaggio delle mani” perché “abbiamo pochi casi ma è chiaro che più il virus circola più è probabile che si vada in terapia intensiva, però è vero che le terapie intensive oggi sono più vuote, accettano pazienti, curiamo anche meglio i pazienti rispetto a sei mesi fa e dalle terapie intensive si esce”.