Calciomercato: il Cosenza fa affari a Lecce, la Juventus piomba su un giovane di Serie B

Il calciomercato di gennaio si prospetta rovente, con tanti affari previsti in Serie B dove varie squadre hanno necessità di rafforzarsi.

Sono tante le novità di calciomercato in Serie B. Nelle scorse ore si è parlato degli interessamenti verso Falcinelli, attaccante che nonostante le sue 14 reti non è stato confermato alla Stella Rossa, in Serbia e ora vive ai confini del progetto Bologna, in Serie A. Su di lui ci sarebbe l’interesse del Crotone, squadra che Falcinelli conosce bene per averci giocato in passato.

Il Monza e la Reggina starebbero ripensando, invece, a Simy. L’attaccante che in estate è passato dal Crotone alla Salernitana, è uno dei più grandi flop di questa serie A e c’è la possibilità che cambi casacca nel calciomercato di gennaio. Non sarà facile, però, recuperare l’investimento fatto in estate dalla Salernitana.

Gatti conteso da vari top club

L’altra novità di calciomercato riguarda il giovane Gatti (classe ’98), difensore del Frosinone, conteso da vari club. Gatti finora ha totalizzato 11 presenze e su di lui, secondo Tuttosport, si sarebbero accesi i riflettori di tre big del calcio italiano: Juventus, Napoli ed Atalanta. Per lui ci sarebbero anche timidi interessamenti di club inglesi. Infine, secondo il Gazzettino, il Pordenone sarebbe interessato ad Andrija Balic, giocatore di proprietà dell’Udinese, attualmente in prestito al Dunajska Streda, squadra della massima divisione slovacca. Il Pordenone ha urgenza di migliorare la squadra, fanalino di coda nella classifica di Serie B e cerca gente d’esperienza, proprio come Balic che ha già giocato in Serie B con la maglia del Perugia.

Il Lecce pronto a cedere l’esterno

Il Lecce pronto a cedere l’esterno Bryan Vera che finora ha avuto pochissimo spazio perchè chiuso da Barreca e Gallo che si sono alternati sulla fascia giallorossa. Il colombiano lo scorso anno è stato in prestito al Cosenza. Destinazione che potrebbe essere ripetuta, visto che ai calabresi potrebbe far comodo. Il calciatore colombiano, acquistato dal Lecce per circa 800 mila euro due stagioni or sono, quando il direttore sportivo era Mauro Meluso, non hja mai convinto i mister che si sono alternati e anche quest’anno per lui si configura un fallimento in maglia giallorossa.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
4
Shares
Potrebbe interessarti: