Conte annuncia: niente Dad per le matricole; Emiliano vuol far restare a casa i bambini

“Abbiamo deciso che una deroga nel vincolo della Dad per garantire agli studenti di primo anno di svolgere le lezioni in presenza. Dobbiamo garantire la presenza alle matricole delle Università”.

Ad annunciarlo il premier Giuseppe Conte intervenuto all’inaugurazione dell’anno accademico all’Università Luiss.

Di contro Emiliano, governatore della Puglia, fa suo l’appello dei pediatri e chiede alle mamme di tenere i bambini a casa: “Faccio mio l’appello dei pediatri: evitate di mandare i bambini a scuola in presenza, questo è più sicuro sia per i bambini che per la salute pubblica. Scegliete, se possibile, la Dad, e da casa – sia pure con tutti i limiti – cercate di fare il possibile, fino a quando i dati epidemiologici non scenderanno”.

Pensioni & Fisco è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, iscriviti clicca sulla stellina in alto e resta sempre aggiornato, clicca qui.

Google News Edition Icon
Fresca di studi economici, Martina è sempre stata appassionata di temi fiscali e di notizie dell'ultima ora. Dopo aver collaborato con il sito Ultimora.it, tenta una nuova avventura con Pensioni&Fisco.it. La sua passione è rendere accessibili a tutti i temi ostici della burocrazia legata al Fisco italiano, materia di non semplicissima comprensione.