Conte paragona Salvini a Nanni Moretti di Ecce Bombo

Giuseppe Conte vincitore al Recovery Fund, o quasi.

Giuseppe Conte, da madrid, commentando le tensioni con il centrodestra ed in particolare con Matteo Salvini sulla questione riforme, spiega tutto con una battuta.

Il premier, infatti, paragona Matteo Salvini al Nanni Moretti di Ecce Bombo quando l’attore, al telefono, decidendo se andare o meno ad una festa esordisce dicendo:”Mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte, o se non vengo per niente? Vengo, vengo e mi metto così vicino ad una finestra, di profilo in controluce …”.

“C’e’ un po’ di difficoltà a concordare con l’opposizione un luogo e un tempo in cui confrontarsi. Mi ricorda un po’ il Nanni Moretti di Ecce Bombo. “Mi si nota di più se lo facciamo a Villa Pamhilj o più istituzionalmente a Palazzo Chigi?”. “Mi si nota più se si fa in un modo o in quell’altro?”.è la battuta di Conte.