Crisi di governo: Conte ottiene la fiducia alla Camera

Il governo Conte bis ottiene la fiducia alla Camera, ma la partita vera si giocherà domani al Senato. PD e M5S non vogliono più trattare con Italia Viva di Renzi.

Dopo un’intensa giornata alla Camera, il governo Conte II ottiene la fiducia con 321 voti a favore, 259 i voti contro. Il primo step è stato superato dal Premier e dal suo esecutivo, ma la vera prova del nove ci sarà domani, quando si voterà al Senato.

Per ottenere la fiducia al Senato con la maggioranza assoluta, il governo Conte bis dovrà ricevere almeno 161 voti favorevoli, un obiettivo che al momento sembra difficilmente raggiungibile. Tuttavia, conquistare 156/157 voti a favore potrebbe essere un risultato sufficiente. Il partito di Matteo Renzi ha dichiarato che i suoi senatori si asterranno dal voto, il che non costituisce un voto contrario come lo è stato in passato, anzi, abbasserà la soglia di maggioranza relativa.

Nonostante l’apertura di Italia Viva a un futuro dialogo con il governo, Partito Democratico e Movimento 5 Stelle non vogliono più ripristinarlo, per cui l’esecutivo non farà rientrare in maggioranza il partito di Matteo Renzi, ritenuto responsabile di aver aperto una crisi di governo irresponsabile. Il centrodestra ha contestato la politica del governo Conte II nella lotta contro la pandemia, giudicandola fallimentare sia da un punto di vista sanitario che economico, presentando una risoluzione per respingere le comunicazioni di Giuseppe Conte.

Pensioni & Fisco è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, iscriviti clicca sulla stellina in alto e resta sempre aggiornato, clicca qui.

Google News Edition Icon
Nato nel 1971, da circa un decennio svolgo il lavoro di redattore web. Molti i siti con i quali ho lavorato e collaborato tra i quali ricordo Blasting News e Ultimora. Esperienza più importante è stata quella svolta come autore e coordinatore sul sito CentroMeteoItaliano dal 2015 al 2020. Ho collaborato con la testata online Money.it e collaboro attualmente con il sito web TvOra.it. Essendo una persona poliedrica mi sono occupati di svariati argomenti che vanno dalla politica al fisco, dallo sport alla TV anche se non ho disdegnato di trattare anche di terremoti, astronomia, astrologia, tecnologia e lotterie.