Crisi di governo: la decisione del Premier Conte

Il Premier Giuseppe Conte è atteso per una decisione sul governo, dopo le dimissioni delle ministre di Italia Viva. Salirà al Quirinale o andrà alla conta alle Camere?
Crisi di governo, cosa deciderà il Premier Conte

Con le dimissioni delle ministre di Italia Viva, Elena Bonetti e Teresa Bellanova, annunciate da Matteo Renzi nella conferenza stampa di ieri pomeriggio e accettate successivamente dal Premier Giuseppe Conte, si è aperta ufficialmente la crisi di governo. Tuttavia, non è così chiaro cosa accadrà nelle prossime ore. L’attenzione di tutti è puntata sulla prossima mossa del presidente del consiglio. Conte salirà al Quirinale per dare le sue dimissioni e magari chiedere al Capo dello Stato Sergio Mattarella, un nuovo incarico esplorativo, oppure si affiderà alla parlamentarizzazione della crisi, facendo la conta alle Camere (soprattutto al Senato), per verificare se esiste una maggioranza alternativa?

Conte verso la conta alle Camere

Nel frattempo, Giuseppe Conte ha assunto a interim i ministeri lasciati vacanti da Italia Viva. E’ un chiaro segnale che non ci potrà essere una nuova maggioranza che includa il partito di Matteo Renzi. Al momento, sembra molto probabile che il Premier decida di sondare le Camere per capire se ci saranno parlamentari responsabili che possono sostituire quelli di Italia Viva. Movimento 5 Stelle, PD e LeU, hanno dichiarato di stare dalla parte di Conte e di attendere la sua mossa. Non hanno fatto mancare il loro sostegno, anche Beppe Grillo e Nicola Zingaretti.

Intanto, Matteo Renzi spera in un nuovo governo con un presidente del consiglio diverso da Giuseppe Conte, anche se non lo ha detto esplicitamente. Da fonti Pd giunge voce che sarà difficile trovare i responsabili che possano tenere in vita il governo Conte II, ma anche se così fosse, quale garanzia di stabilità potrà esserci? Nonostante l’emergenza Covid e il rischio di una terza ondata, nonostante il parere contrario dei parlamentari PD, ricorrere alle Elezioni Politiche per il mese di giugno, non è un’ipotesi da escludere.

Pensioni & Fisco è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, iscriviti clicca sulla stellina in alto e resta sempre aggiornato, clicca qui.

Google News Edition Icon
Total
12
Shares
Potrebbe interessarti: