Decreto Elezioni è legge: fiducia al Senato passata

Senato

Il Decreto Elezioni ha ricevuto la fiducia al Senato con 158 voti favorevoli, zero astenuti e zero contrari. In aula erano presenti 162 senatori di cui 158 votanti. L’opposizione, per non dare voto contrario, ha preferito non essere presente in Aula.

Il Presidente del Senato, Elisabetta Casellati si è dichiarata profondamente amareggiata per quello che è accaduto nella giornata di ieri e anche se non era presente si assume la responsabilità che ritiene essere sua.

“C’è stato un errore non imputabile a nessuno. Ho appreso ieri sera alle 20,45 che c’era stato questo problema. Mi si può dire tutto ma che si imputi alla Presidenza un errore informatico mi pare eccessivo. Chiedo scusa ma non posso rimproverarmi nulla”, afferma la Casellati.