Green pass e ristoranti: ecco cosa sta accadendo

Una situazione paradossale quella del Green pass in estate, coi ristoratori che cercano soluzioni, alcune molto particolari
ristoranti e bar verso riaperture

Come finirà l’estate, con questo Green pass necessario per andare al ristorante, si manifesteranno subito gli effetti per i gestori.

Al momento infatti, coi tavolini all’aperto e col bel tempo, i ristoratori lavorano e i clienti frequentano senza problemi. Almeno sulla carta infatti oggi tutto appare tranquillo. Ma dietro si nascondono i primi effetti di questa carta verde, che qualche problematica la sta dando lo stesso. 


Carta verde e ristoranti, come si comportano i gestori 


Addirittura il Corriere della Sera ha portato all’attenzione un particolare e forse paradossale meccanismo che alcuni gestori dei ristoranti iniziano ad adottare. Questione di capienza dei locali e di ottimizzazione dell’attività. Hai il Green pass? Allora mangi dentro, i posti fuori sono riservati a chi non ha la carta verde. Questa la paradossale risposta data ad alcuni avventori in alcuni ristoranti. 

Ma vuoi mettere la bellezza di mangiare all’aperto in queste calde serate d’estate? E iniziano le prime lamentele e le prime polemiche, perché ciò che sembrava essere un vantaggio, cioè avere il Green pass, adesso sembra uno svantaggio. Almeno fino a quando con l’arrivo del freddo e delle piogge, i possessori del Green pass diventeranno gli unici a poter cenare e pranzare al ristorante o in pizzeria


Polemiche divampanti

I ristoratori non fanno altro che cercare di ottimizzare gli utili. Avere i tavoli all’aperto occupati dai Green pass ridurrebbe la capienza perché all’interno i senza carta verde non possono sedersi a tavolino.
“Se fate mangiare fuori i non vaccinati non vengo più in questo locale”, questo ciò che alcuni clienti vaccinati hanno rivolto ai ristoratori che adottano quella soluzione. 
Un paradosso del paradosso, perché qualche disagio anche i titolari del Green pass cominciano ad averlo, anche se credevano di no. 
Chi ha il Green pass quindi, spesso viene costretto a mangiare dentro e con la stagione estiva forse non è un vantaggio.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
0
Shares
Potrebbe interessarti: