Hai ISEE basso? Ecco i bonus INPS che puoi richiedere

Ecco gli aiuti economici sotto forma di bonus ed agevolazioni per i nuclei familiari con un Isee basso. Vediamo quali sono ed i limiti per accedervi.

Bonus 1000 euro maggio

Per le famiglie che si trovano in difficoltà economiche sono diverse le agevolazioni disponibili dal bonus bebè al reddito di cittadinanza. Vediamo quali sono in base all’Isee richiesto. La Legge di Bilancio 2021 ha confermato molte delle misure e agevolazioni per il sostegno delle famiglie ma in ognuna è richiesto il rispetto di una determinata soglia Isee, ovvero l’indicatore della situazione economica equivalente del nucleo.

Per accedere a tutte le prestazioni che stiamo per elencare, in ogni caso, è necessario aggiornare l’ISEE al 2021.

Bonus Bebè

Riconosciuto alle famiglie con un nuovo nato nel 2021 il bonus bebè ha un importo variabile in base all’Isee e viene erogato dalla nascita al compimento dell’anno di vita con cadenza mensile. Se la domanda è presentata entro il 90esimo giorno dalla nascita del bambino il bonus spetta per 12 mesi, altrimenti spetta dal giorno successivo a quello della richiesta fino al compimento dell’anno di vita.

  • Per chi ha un Isee pari o inferiore ai 7mila euro, il Bonus bebè è di 1.920 euro annui:
  • 160 al mese per ogni figlio.Con Isee tra 7mila e 40mila, il Bonus è di 1.440 euro ( 120 al mese).
  • Chi ha Isee sopra i 40mila euro, riceve 960 euro annui (80 al mese).
  • Per i figli successivi al primo, l’importo aumenta del 20%

Bonus asilo nido

Il bonus asilo nido fornisce un aiuto alle famiglie costrette a far frequentare l’asilo nido, pubblico o privato, ai propri figli (per bambini affetti da gravi patologie rientra nel bonus anche l’assistenza domiciliare).

L’importo anche in questo caso varia in base all’Isee:

  • con Isee inferiore ai 25mila euro annui, il Bonus è di 3mila euro.
  • con Isee minorenni sopra 25mila euro e fino a 40mila, l’agevolazione è di 2.500 euro.
  • con Isee minorenni sopra i 40mila euro spettano 1500 euro.

Social card

Si tratta di un aiuto per i bambini molto piccoli e per gli anziani. La social card, infatti, è riconosciuta a minori di 3 anni o a over 65 che abbiano un Isee massimo di 6.966,54 euro.

Si tratta di una carta di pagamento con la quale comprare generi alimentari nei negozi convenzionati, pagare le bollette negli uffici postali e acquistare farmaci (ai quali verrà applicato anche un 5% di sconto) nelle farmacie convenzionate.

L’importo spettante annualmente è di 480 euro pari a 40 euro al mese.

Reddito di cittadinanza

Spetta ai nuclei familiari con Isee basso ed in particolare con isee ordinario o minorenni inferiore a 9360 euro.

Per saperne di più invitiamo a leggere l’articolo Reddito di cittadinanza cos’è e a chi spetta.

Bonus sociale

Si tratta di un’altra agevolazione per le famiglie in disagio economico a patto di avere un Isee inferiore o uguale a 8265 euro. Se nel nucleo familiare, però, sono presenti almeno 4 figli il limite si alza a 20mila euro.

L’agevolazione permette uno sconto in bolletta di luce, acqua e gas con erogazione automatica e senza presentazione di domanda per chi presenta la propria DSU per l’Isee.

Pensioni & Fisco è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, iscriviti clicca sulla stellina in alto e resta sempre aggiornato, clicca qui.

Google News Edition Icon
Giornalista pubblicista dal 2017, è stata direttore responsabile della testata online Investireoggi.it. Collabora dal 2014 con la testata online Orizzontescuola.it ed è stata cofounder e autore del sito web Notizieora.it. Esperta di previdenza e fiscalità da anni, oltre che fornire informazione puntuale e autorevole, risponde alle domande dei lettori su questi argomenti. Vuoi contattarmi? Scrivi una mail a info@pensioniefisco.it