Pensione quota 41 per tutti: la misura necessaria per la flessibilità

La quota 41 per tutti sembrava essere una misura necessaria ma è stata dimenticata.

pensione quota 41

Si attendeva con ansia che la quota 41 per tutti fosse approvata, dopo le promesse del governo giallo verde del 2019. Purtroppo è stata ritenuta troppo onerosa per le casse della Stato già provate dalle spese per sostenere la crisi sanitaria e molto probabilmente non rientrerà nella riforma pensioni.

Si tratta di una misura necessaria perchè ammorbidirebbe i requisiti richiesti dalla pensione anticipata ordinaria permettendo il pensionamento con soli 41 anni di contributi senza i paletti attualmente imposti dalla quota 41 precoci.

Quota 41 per tutti necessaria

L’attuale quota 41 precoci non permette il pensionamento a tutti coloro che rientrano tra i lavoratori precoci restringendo il campo ai soli profili tutelati che coinvolgono invalidi con percentuale di almeno il 74% di invalidità, lavoratori disoccupati a seguito di licenziamento, che hanno potuto fruire della Naspi (escludendo i disoccupati cui è scaduto il contratto a termine), caregiver, usuranti e gravosi.

Comprensibile che ci sono profili bisognosi di tutela più di altri ma certamente 41 anni di contribuzione versata dovrebbero bastare ad accedere alla quiescenza.

E proprio per questo la quota 41 per tutti sembrava essere una misura equa, che avrebbe coinvolto una larga parte dei lavoratori. Nei tavoli di confronto tra governo e sindacati la quota 41 per tutti è rispuntata ma, a sorpresa, con penalizzazioni per far pesare direttamente sulle spalle dei lavoratori l’anticipo previdenziale.

In ogni caso, sembra essere finita nuovamente nel dimenticatoio visto che altre misure sono state ipotizzate per la flessibilità in uscita a partire dal 2022.

Non è detta l’ultima parola poichè a causa della seconda ondata di coronavirus i tavoli di confronto si sono nuovamente interrotti da ormai un mese e nulla toglie che prima che la riforma 2022 sia varata la misura tanto attesa non possa spuntare ancora tra le ipotesi da prendere in esame.