Sondaggi elettorali: balzo in avanti del Pd, Lega in netto calo

Crolla la Lega e risale in modo consistente il Pd, trainato dall’effetto Letta. Le intenzioni di voto SWG nei sondaggi politici del 22 marzo 2021.
Sondaggi elettorali SWG 19/4/2021

Benvenuti a un nuovo appuntamento con i sondaggi politici elettorali. Come ogni lunedì sera, sono state presentate le intenzioni di voto SWG, nel corso del Tg LA7 del 22 marzo 2021 condotto da Enrico Mentana. Ecco i dati e la variazione settimanale dei consensi ai partiti.

Il Pd recupera due punti e mezzo alla Lega

Le dimissioni da segretario del Pd di Nicola Zingaretti avevano demoralizzato l’elettorato dem, tanto che si era verificato un crollo importante nei consensi. Con la nomina di Enrico Letta a successore, gli ultimi sondaggi elettorali SWG hanno rilevato un aumento di consensi dell’1,6%, che ha portato il Partito Democratico a staccare la concorrenza (M5S e FdI) ed a riavvicinarsi alla Lega.

Il partito di Matteo Salvini che sembrava essere risalito, questa settimana ha perso lo 0,9% che lo ha fatto scendere al 23,3%. Il margine di vantaggio sul Pd resta importante, ma è da notare che la Lega è stata l’unica forza politica, tra le prime sei, a perdere consensi.

M5S meglio di Fratelli d’Italia

Sul podio delle intenzioni di voto SWG sale il Movimento 5 Stelle che, in una settimana ha guadagnato mezzo punto e si è portato al 17,5%. In rialzo anche il partito di Giorgia Meloni, ma solo dello 0,1% che fa passare FdI al 17,1%, quindi, dietro il M5S. Forza Italia cresce dello 0,2% e sale al 6,7%.

Tra le altre forze politiche minori, sopra la soglia del 3% solo quella di Carlo Calenda. Azione guadagna lo 0,2% e si attesta al 3,4%. Passo falso di Sinistra Italiana che dal 2,8% scende al 2,4%. Italia Viva di Matteo Renzi cresce dello 0,1% e viene stimato al 2,3%.

Perde lo 0,3% e scende al 2,1% MDP Articolo 1. I Verdi passano dall’1,9% al 2,0%, mentre crolla +Europa dopo il terremoto Bonino-Della Vedova e cede lo 0,8%, scendendo all’1,2%. Altre liste 3,0% (-0,4%). Non si esprime il 40% degli intervistati, tre punti in più rispetto alla scorsa settimana.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
1
Shares
Potrebbe interessarti: