Sondaggi elettorali Roma, Milano, Napoli, Torino, Bologna

Le intenzioni di voto per le elezioni comunali 2021 di: Roma, Milano, Napoli, Torino e Bologna nei sondaggi Opinio Italia per la RAI.
Sondaggi politici elettorali DEMOS

Si avvicinano le elezioni comunali 2021 che si terranno, fra l’altro, nelle città più importanti d’Italia il prossimo autunno. A circa due mesi dal voto, i sondaggi politici elettorali Opinio Italia per la RAI hanno rilevato quali sono le intenzioni di voto per Roma, Milano, Napoli, Torino e Bologna.

Sondaggi elezioni Roma 2021

Il candidato di centrodestra, Enrico Michetti, è indicato in una forbice tra il 31% e il 35%. A seguire, il candidato di centrosinistra ed ex ministro Roberto Gualtieri stimato in un range tra il 23% e il 27%. Ancora più lontana la candidata e sindaca uscente del M5S Virginia Raggi con un range tra il 17% e il 21%. Carlo Calenda, leader di Azione, è indicato in una forbice tra il 15% e il 19%.

Sondaggi elettorali Milano 2021

Le intenzioni di voto Opinio Italia danno in vantaggio il candidato e sindaco uscente del centrosinistra Beppe Sala con una forbice di consensi compresa tra il 44% e il 48%. L’unico vero antagonista è il candidato di centrodestra Luca Bernardo con il 40%-44%. Staccatissimo il candidato del Movimento 5 Stelle (3%-5%). Altro candidato (6%-10%).

Sondaggi politici elettorali Napoli 2021

A Napoli la corsa alla carica di sindaco vede lanciato verso la vittoria Gaetano Manfredi, candidato comune del centrosinistra e del M5S che gode tra il 42% e il 46% dei consensi. Il candidato di centrodestra Catello Maresca vale è stimato tra il 27% e il 31%. Antonio Bassolino appoggiato dall’omonima lista vale tra il 14% e il 18%. Alessandra Clemente (lista DeMa) 5%-9%. Altro candidato 2%-6%.

Sondaggi elezioni Bologna 2021

Non c’è sfida per le elezioni comunali di Bologna, dove le intenzioni di voto Opinio Italia stimano il candidato di centrosinistra+M5S, Matteo Lepore, in una forbice tra il 55% e il 59%. In pratica, si profila una vittoria al primo turno che Fabio Battistini, candidato del centrodestra prova a scongiurare e che è indicato tra il 36% e il 40%. Altro candidato 4%-8%.

Sondaggi elettorali Torino 2021

Le elezioni comunali più equilibrate potrebbero verificarsi a Torino. Le intenzioni di voto stimano Paolo Damilano candidato del centrodestra tra il 42% e il 46%, contro il 39% e il 43% di cui è accreditato il candidato di centrosinistra Stefano Lo Russo. Fuori gioco la candidata del M5S Valentina Sganga stimata tra l’8% e il 12%. Altro candidato 3%-7%.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
15
Shares
Potrebbe interessarti: