Sondaggi elezioni Napoli: Maresca e Clemente contro Manfredi. E Bassolino?

Manfredi sarà il prossimo sindaco di Napoli? Attenzione, perché in un particolare ballottaggio potrebbe clamorosamente perdere.
Sondaggi politici elettorali DEMOS

Gaetano Manfredi appoggiato dal Partito Democratico e dal Movimento 5 Stelle, nonchè da alcune liste civiche, sembra proprio non avere rivali al primo turno delle elezioni comunali di Napoli. Tuttavia, i sondaggi politici elettorali Lab2021 per Affariitalia.it non prevedono possa superare la soglia del 50% che gli consentirebbe di essere subito eletto sindaco di Napoli.

Quindi, tutto è rimandato ai ballottaggi. La forbice dei consensi assegnata a Manfredi naviga tra il 39,7% e il 43,7%. Nessuna speranza al primo turno per gli avversari, visto che la seconda piazza è occupata dal candidato del centrodestra (Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia e liste civiche) Catello Maresca che si attesta tra il 20,3% e il 24,3%.

Tuttavia, la candidata Alessandra Clemente voluta dalla giunta dell’attuale sindaco di Napoli Luigi De Magistris, viaggia tra il 17,6% e il 21,6%, quindi, a due mesi dal voto potrebbe dare fastidio a Maresca, ma non solo. Infatti, se al ballottaggio Manfredi dovesse affrontare la Clemente, il suo svantaggio è stimato sotto il 3%, una percentuale che, visto gli indecisi, astensionisti e margine d’errore fisiologico dei sondaggi, apre a qualsiasi esito.

Meno dubbi, se Alessandra Clemente arrivasse al ballottaggio con Catello Maresca, dove ne uscirebbe ampiamente vincente. Quest’ultimo, sarebbe destinato a perdere nettamente anche contro Manfredi. In parole povere, solo Alessandra Clemente sembra poter dare fastidio al lanciato Manfredi in caso di ballottaggio.

Ma chi fine ha fatto l’ex sindaco di Napoli e ed ex governatore della Campania Antonio Bassolino? I sondaggi politici lo danno perdente contro tutti gli altri candidati, in caso di ballottaggio al secondo turno, ipotesi che appare davvero remota al momento. Infatti, a Bassolino viene attribuita una forbice di consensi tra il 6,9% e il 10,9%. Dunque, delusione per lui, fuori gioco in tutti i sensi.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
1
Shares
Potrebbe interessarti: