Sondaggi elezioni Roma 2021: Raggi davanti, ma al ballottaggio cambia tutto

Elezioni Roma 2021: Virginia Raggi è il candidato più votato, ma al ballottaggio la situazione sarebbe molto diversa.
Elezioni Comunali 2021

Le elezioni amministrative 2021 sono state rinviate al prossimo autunno, a causa del perdurare dell’emergenza Covid19. I cittadini di circa 1.300 Comuni saranno chiamati alle urne, per esprimere il proprio voto sul candidato che vorrebbero fosse eletto sindaco. Si vota anche in 20 capoluoghi di provincia, di cui 6 capoluoghi di regione.

Occhi puntati, soprattutto sulle elezioni comunali Roma 2021, a questo proposito, un sondaggio elettorale sul sindaco di Roma realizzato da IZI S.p.A., ha rilevato le intenzioni di voto degli elettori romani, espresse su una lista di candidati indicata dallo stesso.

Elezioni comunali Roma 2021, sondaggi

Il sondaggio IZI S.p.A. ha preso in considerazione una lista di cinque candidati alla carica di Sindaco di Roma. La più votata è stata la candidata del M5S Virginia Raggi, che ha ottenuto il 26,2% delle preferenze. Al secondo posto il candidato del centrodestra Guido Bertolaso con il 19,7%. Sul podio, anche Roberto Gualtieri, candidato Pd, centrosinistra, con il 17,9%. Il leader di Azione Carlo Calenda ottiene il 15,3%, chiude la classifica Vittorio Sgarbi della lista Rinascimento con il 5,9%. Non gradisce nessuno dei suddetti candidati, il 15% degli intervistati.

Ipotesi ballottaggi

In caso di ballottaggio tra Virginia Raggi e Roberto Gualtieri, prevale il candidato Pd, con il 34,6%dei consensi. L’attuale Sindaca di Roma si ferma al 31,3%. Dichiara di astenersi il 34,1%.

Pubblicità

In un ballottaggio con protagonisti Roberto Gualtieri e Carlo Calenda, l’astensione è molto alta (44,1%), a vincere è il candidato Pd con il 29,6%. Il leader di Azione si ferma al 26,3%.

Ancora una volta, Roberto Gualtieri esce vincente da un ballottaggio, stavolta contro Guido Bertolaso del centrodestra: 39,1% vs 32,6%. Non vota il 28,3%.

L’eventuale ballottaggio tra Virginia Raggi e Carlo Calenda, vede prevalere quest’ultimo, con il 36,0%. Alla candidata del M5S il 33,9%, il 30,1% si astiene.

Virginia Raggi prevale in un ballottaggio, dove l’avversario è il candidato del centrodestra Guido Bertolaso. La candidata del Movimento 5 Stelle ottiene il 36,6%, contro il 34,7% del rivale politico. Non vota il 28,7%.

In caso di ballottaggio tra Guido Bertolaso e Carlo Calenda. Il leader di Azione si impone con il 36,6%, contro il 32,0% dell’avversario.

Dal sondaggio sulle elezioni Roma 2021 emerge che il 39,3% si ritiene elettore di centrosinistra, il 36,2% elettore di centrodestra, il 24,5% elettore del Movimento 5 Stelle.

Pensioni & Fisco è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, iscriviti clicca sulla stellina in alto e resta sempre aggiornato, clicca qui.

Google News Edition Icon
Total
1
Shares
Potrebbe interessarti: