Sondaggi politici elettorali: Lega e Pd in calo, FdI e M5S in rialzo

Meloni e Conte recuperano, Salvini regge, Letta crolla. LE intenzioni di voto negli ulimi dosds
Sondaggi elettorali SWG: intenzioni di voto

I sondaggi politici elettorali realizzati dal direttore di Lab210 Roberto Baldsassari, evidenziano le intenzioni di voto nazionali nel caso di andasse a votare per le elezioni politiche. Il periodo di rilevazione è compreso tra il 9 e il 14 agosto con metodologia di rilevazione telefonica e interviste web per Affaritaliani.it.

Sondaggi Elezioni Politiche: Lega ampiamente in testa

A differenza di quanto segnalato dal altri istituti demoscopici con i loro sondaggi elettorali, La lega tiene ancora la vetta, tenendo a distanza il Pd e FdI. Il M5S risale ma è ancora troppo lontano anche per sperare nel podio.

Le intenzioni di voto nazionali pubblicate il 15 agosto 2021 stimano la Lega al 21,9%, in calo di due decimi di punto. Tuttavia, il Partito Democratico perde ancora terreno, cedendo lo 0,4% e arretrando al 19,3%. Ne approfitta Fratelli d’Italia che guadagna lo 0.4 rispetto all’ultima rilevazione e si porta a ridosso del PD con il 19,1%. Risale il Movimento 5 Stelle, seppur debolmente (+0,2%) che lo porta al 16,2%.

Roberto Baldassarri continua i suoi sondaggi elettorali indicando una discesa di Forza Italia che passa al 7,1%. Azione di Carlo Calenda con il 3,9% cresce di un decimo di punto, sale anche Italia Viva di Renzi con un piccolo passetto in avanti che lo porta al 3,0%

Liberi e Uguali 2,5% (-0,1%); Europa Verde 1,4 % (-0,2%); Più Europa 1,4% (1,2%); la sinistra 1,1% (-0,1%). Altri partiti 3,5.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
1
Shares
Potrebbe interessarti: