Sondaggi politici elettorali: Lega favorita dal sostegno al governo Draghi. Conte il leader preferito

L’azione del Premier Draghi, il piano vaccini e il condono delle cartelle esattoriali non convincono molti italiani. Lega prende più consensi di tutti con il sostegno al governo Draghi. Conte è il leader politico più gradito.
Sondaggi politici

Il partito che guadagna più consensi, tra quelli che sostengono il governo Draghi è la Lega di Matteo Salvini. E’ quanto emerge dai sondaggi politici elettorali Ipsos presentati da Nando Pagnoncelli, nel corso della trasmissione diMartedì in onda su La7 il 23 marzo 2021. Nella classifica dei leader politici, Giuseppe Conte risulta essere il più gradito.

Il sondaggio Ipsos ha anche rilevato che, in queste prime settimane di nuovo governo, il Premier Mario Draghi sta convincendo il 48% degli italiani. Il 28% ritiene deludente la sua nuova esperienza, il 24% preferisce non indicare o non sa. Spostando l’attenzione sul piano vaccini presentato dal Generale Figliuolo, il 39% degli intervistati sostiene che sta funzionando bene, ma c’è un 36% che sostiene l’esatto contrario. Il 25% non sa o non risponde.

Gli italiani si sono espressi anche sul condono delle cartelle esattoriali inserito dal governo Draghi nel decreto Sostegni. Il 40% giudica questa azione ingiusta e si aspettava in ogni caso, qualcosa di meglio. Il 34%, al contrario la ritiene un’operazione giusta che andrebbe anche estesa. Il 26% non sa o non indica.

Sondaggi politici: la Lega guadagna più consensi di tutti appoggiando il governo Draghi

Il sondaggio Ipsos si è occupato di capire, secondo gli italiani, quale forza politica sta guadagnando più consensi nel sostenere il governo Draghi. La Lega di Matteo Salvini si piazza al primo posto con il 23%. Il 13% ritiene che a trarre più consensi sia il Pd, segue Forza Italia con il 12%. Solo il 7% ritiene che il sostegno all’attuale esecutivo favorisca il M5S, appena il 3% indica Italia Viva, l’1% Articolo 1 – MDP.

L’esito di questo sondaggio politico elettorale è da prendere con le pinze, in quanto il 41% degli italiani si è astenuto dal rispondere o era indeciso. In questo caso non si parla di intenzioni di voto, ma di una percezione dell’intero elettorato su una questione specifica. Ovviamente, sono assenti le forze politiche che non sostengono il governo Draghi, in primis Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni.

Conte è il leader più apprezzato

Nella classifica di gradimento stilata dal sondaggio Ipsos, non figura il presidente del Consiglio Mario Draghi, in quanto sono stati presi in considerazione solo gli esponenti politici. L’ex Premier Giuseppe Conte, ormai leader del Movimento 5 Stelle, riscuote un gradimento molto alto, il 61%. Al secondo posto il ministro della Salute Roberto Speranza con il 41%.

Terza piazza per la leader di FdI Giorgia Meloni, con il 37%, che precede l’alleato di centrodestra Matteo Salvini, il cui gradimento si attesta al 33%. La new entry è il nuovo segretario del Partito Democratico Enrico Letta al 32%. Silvio Berlusconi lo segue a ruota con il 29%. Vito Crimi del M5S 18%, chiude la classifica dei leader più apprezzati, Matteo Renzi con il 12%.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
1
Shares
Potrebbe interessarti: