Stellantis: licenziamenti e ristrutturazione ok, ha tolto il suo debito

Il 40% degli insegnanti in Sicilia non è vaccinato, problemi per il nuovo anno scolastico?
scuola

Il nuovo decreto del governo ha imposto l’uso del Green pass per diverse attività di svago, ma anche in alcune aree lavorative. Nella scuola per esempio, dove senza Green pass il personale scolastico nell’anno scolastico 2021/2022 non potrà lavorare. A livello globale, la risposta dei docenti di ogni ordine e grado è stata forte. 

L’80% del corpo docenti ha già completato il doppio ciclo, moltissimi con prima dose già durante la fine del precedente anno scolastico. Ma ci sono realtà dove la percentuale è assai inferiore. In Sicilia per esempio, la risposta degli insegnanti non è stata in linea col resto d’Italia.


Ogni 10 insegnanti, 4 senza vaccino

In Sicilia 4 insegnanti su 10 non sono vaccinati, lo scrive il “Giornale di Sicilia”.La Sicilia è la Regione con il numero minore, in percentuale, di professori e insegnanti che hanno fatto il vaccino. 
Il dato è ufficiale, perché sono numeri contenuti nel report settimanale sulla campagna vaccinale da parte del Governo italiano. Un dato in assoluta controtendenza rispetto al resto d’Italia. Il che produce seri dubbi sull’avvio del nuovo anno scolastico. Che tra l’altro sarà in presenza, perché anche questo è costato già ampiamente deciso. 


I numeri delle vaccinazioni per la scuola

In totale sono ancora tanti i lavoratori della scuola che non hanno effettuato la vaccinazione. In tutto sono 217.870 i lavoratori del comparto che non hanno ricevuto neanche una dose di vaccino. In 7 giorni hanno corso ai ripari poco meno di 3.000 soggetti, probabilmente spronati dal decreto sull’obbligo del Green pass.

Infatti sette giorni fa la popolazione del comparto senza vaccino era di 220.605.Oggi  è pari a 14,87% la percentuale del personale scolastico senza vaccino. 
In Sicilia quindi, siamo al 42,64% dell’organico dipendenti senza vsccino. Unica Regione d’Italia sopra il 40%. Poi c’è la Provincia autonoma di Bolzano al 37,4%, la Liguria al 34,75%, la Sardegna al 33,11 e la Calabria al 30,96.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
0
Shares
Potrebbe interessarti: