Stipendio badanti: aumenti nel 2022, quando e perché

stipendio badante

In arrivo aumenti di stipendio per i collaboratori familiari, quindi anche per colf e badanti. È quello che accadrà per effetto dell’aumento del costo della vita. Infatti la ripresa economica dopo il punto più basso toccato in pieno Covid, avendo un effetto positivo sull’indice dei prezzi, avrà ricadute positive sulle buste paga dei lavoratori, comprese le badanti. 

Aumenti stipendio per badanti, perché


Dopo gli incrementi relativi al rinnovo del contratto di un anno fa (ad ottobre 2020), altro aumento di busta paga nel settore domestico. Il nuovo CCNL di categoria è valido fino al 31 dicembre 2022, ma come anticipato, da gennaio potrebbero esserci gradite sorprese per le badanti. Aumenti stipendiali dovuti all’aumento del costo della vita, con il meccanismo della perequazione che riguarda svariati settori. 

Stipendio badanti, più soldi nel 2022

La ripresa economica è alla base dell’aumento dei prezzi di diversi beni di consumo, soprattutto di quelli del paniere dei prezzi che l’Istat usa per stabilire l’inflazione. Aumentano i prezzi? E allora aumenta anche il salario, questo il sistema, non sempre rispettato naturalmente, ma che nel 2022 difficilmente verrà congelato. Non si tratta di un incremento di poco conto però, ecco perché l’aumento di stipendio, anche per le badanti può essere considerato scontato. In base ai dati Istat aggiornati al terzo trimestre 2021, ma con il trend che proseguirà anche negli ultimi tre mesi dell’anno sulla stessa falsariga, l’incremento del tasso di inflazione è all’1,7%. E gli stipendi dovrebbero salire in misura uguale.E lo stipendio minimo tabellare cambierà. Per fugare tutti i dubbi,  e capire di che differenze parliamo, ecco le tabelle salariali valide oggi e quelle valide nel 2022. 
Lavoratori in regime di convivenza stipendi tabellari 2021

•             Livello A € 645,50
•             Livello AS € 762,88
•             Livello B € 821,56
•             Livello BS € 880,24
•             Livello C € 938,94
•             Livello CS € 997,61
•             Livello D € 1.173,65 più indennità € 173,55
•             Livello DS € 1.232,33 più indennità € 173,55

Lavoratori non conviventi paga oraria 2021

•             Livello A € 4,69
•             Livello AS € 5,53
•             Livello B € 5,86
•             Livello BS € 6,22
•             Livello C € 6,57
•             Livello CS € 6,93
•             Livello D € 7,99
•             Livello DS € 8,33

Lavoratori in regime di convivenza stipendi tabellari 2022 (ipotesi)

•             Livello A € 658,41
•             Livello AS € 778,14
•             Livello B € 838,00
•             Livello BS € 898,84
•             Livello C € 957,72
•             Livello CS € 1.017,56
•             Livello D € 1.197,12 più indennità € 177,02
•             Livello DS € 1.358,98 più indennità € 177,02

 Lavoratori non conviventi paga oraria 2022 (ipotesi)
 
•             Livello A € 4,78
•             Livello AS € 5,64
•             Livello B € 5,98
•             Livello BS € 6,34
•             Livello C € 6,70
•             Livello CS € 7,07
•             Livello D € 8,15
•             Livello DS € 8,50

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
45
Shares
Potrebbe interessarti: