Terremoto oggi 18 marzo 2021: forte scossa avvertita in Italia, registrata in Algeria

Una forte scossa di terremoto con repliche, è avvenuta davanti la costa algerina. Il sisma è stato avvertito anche in alcune zone d’Italia. Info e dettagli INGV.
Terremoto

Una scossa di terremoto di magnitudo 6.2 è avvenuta davanti alla costa dell’Algeria, all’1:04 (ora locale e italiana) di oggi, giovedì 18 marzo 2021. Il sisma è stato avvertito anche in Italia, lo si evince dalle segnalazioni giunte dai residenti, soprattutto della Liguria e della Sardegna.

Grande panico nella popolazione algerina, ma fortunatamente, la protezione civile locale, non ha segnalato alcuna vittima, nè danni rilevanti.

Terremoto in Algeria, i dettagli INGV

La scossa di terremoto avvenuta davanti alle coste dell’Algeria all’1:04 di giovedì 18 marzo 2021, è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, con una magnitudo 6.2, ipocentro situato a una profondità di 13 chilometri. L’epicentro del sisma è stato localizzato a circa 20 km da Bejaia.

In seguito, sono state registrate altre due scosse di terremoto di assestamento abbastanza forti, di magnitudo 5.3 all’1:17, con ipocentro a 10 km di profondità e una successiva di magnitudo 4.7.

In Italia, quando sono le ore 13:08, sono state registrate due scosse di terremoto superiore a magnitudo 2.0. Entrambe, sono state localizzate dall’INGV, con epicentro sulle Isole Eolie, in provincia di Messina, alle ore 3:32. La prima ha avuto intensità di M 2.1 con ipocentro a 16 km, la seconda di M 2.2 dopo appena 1 secondo, ad una profondità di 5 chilometri.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
1
Shares
Potrebbe interessarti: