Bonus auto 2021: l’agevolazione vale anche per l’usato

Bonus auto 2021 esteso anche l’usato: distribuzione dell’incentivo per categorie, requisiti e importi.
bonus auto nuove e usate 2021

Continuando la politica ambientalista, il governo è pronto a stanziare altri 250 milioni di euro per il bonus auto 2021 estendendo l’agevolazione per l’acquisto di auto usate, ovviamente di ultima generazione. Quindi, per veicoli a zero o molto ridotte emissioni. Salvo colpi di scena, la relativa misura sarà approvata entro la fine del mese di luglio, tuttavia, non sono da escludere delle modifiche.

La maggior parte delle risorse destinate a questa agevolazioni, riguarderanno, in particolare, l’acquisto di veicoli euro 6. Un quinto dei soldi è destinato al mercato delle auto elettriche che al momento risulta essere un po’ penalizzato. Infatti, il costo relativo al loro acquisto è ancora troppo alto, tra l’altro, i distributori sono decisamente pochi.

Bonus auto 2021: la distribuzione dell’incentivo per categorie

L’acquisto dell’auto (nuova o usata) a zero o ridotte emissioni deve avvenire entro il 31 dicembre 2021 per usufruire del bonus auto. Nel dettaglio è destinato a chi compra:

  • auto nuove con emissioni comprese tra 61-135g/km e rottama un’automobile immatricolata da almeno 10 anni;
  • auto usate di ultima generazione Euro 6 con emissioni comprese tra 0-160 g/km;
  • automobili fino a 60 g/km di emissioni.

Per accedere al bonus auto 2021, l’automobile deve avere un costo massimo di 61.000 euro (IVA inclusa); deve essere omologata per un massimo di otto passeggeri.

Importi bonus auto 2021

  • 8.000 euro + 2.000 del rivenditore per emissioni da 0 a 20 g/km, con rottamazione di un veicolo della stessa categoria inferiore ad Euro 6;
  • 5.000 euro + 1.000 del rivenditore per emissioni da 0 a 20 g/km senza rottamazione;
  • 4.500 euro + 2.000 del rivenditore per emissioni di anidride carbonica da 21 a 60 g/km, con rottamazione di un veicolo della stessa categoria inferiore ad Euro 6;
  • 2.500 euro + 1.000 del rivenditore per emissioni da 21 a 60 g/km senza rottamazione;
  • 1.500 euro + 2.000 del rivenditore per emissioni da 61 a 135 g/km con rottamazione;
  • 4.500 euro per emissioni da 0 a 60 g/km per l’acquisto di auto usate con rottamazione;
  • 3.000 euro per emissioni da 61 a 90 g/km per l’acquisto di auto usate con rottamazione;
  • 2.500 euro per emissioni da 91-160 g/km per l’acquisto di auto usate rottamazione.
📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
0
Shares
Potrebbe interessarti: