Pagamento pensione sul conto non intestato al beneficiario: quando è possibile

In alcuni casi è possibile versare l’assegno mensile della pensione sul conto corrente non intestato al pensionato: scopriamo quando e come.
pensioni

Qualsiasi trattamento previdenziale viene accreditato sul conto corrente bancario o postale intestato al beneficiario o comunque, almeno cointestato. Questa procedura è utilizzata al fine di evitare qualsiasi errore o tentativo di frode in fase di erogazione della pensione.

Tuttavia, ci sono alcuni casi in cui la pensione può essere accreditata anche su un conto non intestato al pensionato. Vediamo quali sono.

Il pagamento mensile dell’assegno pensionistico può avvenire su un conto corrente non intestato al titolare. Uno dei casi è rappresentato dalle case circondariali che ospitano il pensionato, o quando lo stesso vive in una congregazione religiosa o istituti similari.

Requisiti

Affinché sia possibile effettuare il versamento del rateo mensile del trattamento previdenziale su un conto intestato a un diverso titolare rispetto al beneficiario (come da messaggio INPS n. 1971/2021 è necessario che sussista la sottoscrizione congiunta in duplice originale da parte del titolare della pensione e dall’istituto dell’ente-persona giuridica intestataria del conto corrente, mediante firma del rappresentante legale o suo delegato, di un mandato irrevocabile che conferisca alla banca il potere di restituire all’Inps – mediante addebito di iniziativa – le somme accreditate sul conto corrente successivamente al decesso del beneficiario o ad ogni altra eventuale causa di estinzione del diritto alle somme in questione”.

Per conferire tale mandato, il pensionato e l’ente ospitante devono compilare il modulo “Ap146”, reperibile nella sezione “Moduli” del portale Inps, il quale deve essere da loro sottoscritto per accettazione da parte della banca che, a sua volta, trasmette un originale dell’atto alla sede INPS competente del territorio. L’Istituto procederà alla validazione dell’operazione e alla registrazione negli archivi informatici.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
5
Shares
Potrebbe interessarti: