Pensione a 56 anni per le donne anche nel 2023, ecco come

Luca
Per le donne anche nel 2023 sarà possibile richiedere la pensione a 56 anni se sono in possesso di questi requisiti.
Pensione a 56 anni

Per chi ha paura che il 2023 possa stravolgere il modo di pensionarsi, è ora di mettere via i timori. Quello che il governo sta facendo è solo trovare una misura che possa sostituire la quota 102 in scadenza il prossimo 31 dicembre con una misura flessibile. Tutto il resto dovrebbe restare invariato con la proroga dell’Ape sociale e dell’Opzione donna. E anche la pensione a 56 anni per alcune categorie di lavoratrici rimane inalterata.

La riforma è rimanda, per ora solo una misura flessibile

Si ragiona su quota 102, quota 103, 61+41, 60+42 al punto che è un impazzire nello stare dietro ai numeri che stanno girando in questi giorni. Ma la riforma vera e propria, quella che dovrebbe portare dei cambiamenti radicali, è rimandata al prossima anno, se tutto va bene.

Tutte le misure tuttora in vigore resteranno valide per potersi pensionare, tranne, ovviamente la quota 102 con 64 anni di età e con 38 anni di contributi.

Pensioni a 56 anni per le donne anche nel 2023

E questo ci porta all’argomento principale di questo articolo che è la pensione a 56 anni per le donne. Ovviamente si tratta di una misura che non potranno cogliere tutte le lavoratrici ma solo quelle che si trovano in determinate condizioni. E’ una misura che attualmente già esiste e che rimarrà in vigore, invariata anche il prossimo anno.

Per potervi accedere le donne dovranno:

  • essere dipendenti del settore privato;
  • avere un’invalidità pensionabile di almeno l’80%;
  • aver compiuto i 56 anni:
  • aver versato almeno 20 anni di contributi obbligatori.

Per avere la decorrenza della pensione, in ogni caso è necessario attendere una finestra mobile di 12 mesi dal raggiungimento del requisito anagrafico. E questo porta l’effettivo pensionamento a 57 anni che è pur sempre un anticipo di 10 anni rispetto alla pensione di vecchiaia ordinaria.

Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
X
Configura Cookie