Anche a molte badanti stipendio solo con bonifico da gennaio

Con l’abbassamento della soglia di utilizzo dei contanti dal 1 gennaio 2022 molte badanti dovranno ricevere il proprio stipendio tramite bonifico.
contributi a fondo perduto

Dal 1 gennaio 2022 il limite di utilizzo contanti, che attualmente è di 2000 euro, scenderà a 1000 euro. Dal precedente vincolo all’utilizzo dei contanti, che prevedeva anche l’impossibilità di esonerare il lavoro domestico, le bandanti non sono state toccate. Ma il prossimo potrebbe coinvolgerle.

Stipendi solo con bonifico

Fi ad ora i datori di lavoro delle badanti hanno potuto continuare a pagare le collaboratrici domestiche in contanti, ma questo perchè, oltre all’obbligo per i datori di lavoro di corrispondere gli stipendi solo con mezzi di pagamento tracciabile (da cui i datori di lavoro domestico erano esclusi) il limiti di utilizzare i contanti era entro la soglia dei 2000 euro.

Dal 1 gennaio 2022, però, tale limite scende a 1000 euro e i datori di lavoro delle badanti non potranno più pagare in contanti stipendi di importo superiore ai 999 euro.

Questo significa che, a meno che non intervenga una legge che esoneri i datori di lavoro domestico a rispettare questo limite, tutte le badanti che hanno uno stipendio mensile superiore ai 999 euro saranno costrette ad essere pagate con bonifico bancario o postale oppure con assegno.

Le lavoratrici domestiche interessate dalla novità, quindi, entro la fine dell’anno dovranno dotarsi o di conto corrente bancario o postale oppure di carta di credito dotata di IBAN (come ad esempio la PostePay Evolution) sulle quali è possibile anche ricevere il bonifico dello stipendio.

In ogni caso, con l’avvicinarsi del nuovo anno vi terremo aggiornate sulle eventuali novità in proposito.

Per essere sempre aggiornato su tutte le notizie iscriviti al nostro canale Telegram https://t.me/joinchat/PcC-Q9pnQO01MThk.

Per approfondire consigliamo la lettura di

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
43
Shares
Potrebbe interessarti: