Badanti e colf, le prestazioni Inps e Inail a cui si ha diritto

Prestazioni assistenziali e previdenziali spesso sconosciute ma fruibili sia dalle badanti che dalle colf
badanti

La badante o la colf, e qualsiasi altro lavoratore, hanno diritto alle tutele di Inps e Inail. L’Istituto nazionale di previdenza sociale e l’Istituto nazionale sull’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, sono due Enti molto importanti. Ed offrono tutele dal punto di vista assistenziale, previdenziale e infortunistico.

Ed anche gli assistenti familiari regolarmente assunti possono avere diritto a ciò che i due Enti offrono.

Cosa sono le tutele Inps, Inail ed Ssn per badanti e colf

Anche i lavoratori del settore domestico hanno pari diritti rispetto agli altri lavoratori dipendenti. E pari tutele anche per le prestazioni pensionistiche e assicurative a carico dell’Inps, dell’Inail e del Sistema Sanitario Nazionale.

Parliamo di lavoratori in possesso dei requisiti previsti dalla normativa vigente, tra cui quello del datore di lavoro che regolarmente effettua i versamenti contributivi.

Quali sono le prestazioni Inps a cui ha diritto il lavoratore

L’Ente previdenziale per eccellenza, l’Inps, eroga prestazioni sia previdenziali e quindi pensionistiche, che assistenziali. Basti pensare che l’Inps oltre ad erogare le pensioni può essere l’Ente erogatore dell’Assegno sociale,  della Naspi e del Reddito di cittadinanza, senza dimenticare per esempio il recente, Reddito di emergenza.

Nello specifico le prestazioni dell’Inps a cui avrebbe diritto anche la badante piuttosto che una colf, naturalmente in determinate situazioni sono:

  • Assegno per il nucleo familiare
  • Indennità di disoccupazione
  • Indennità di maternità
  • Indennità anti tubercolosi
  • Cure termali
  • Assegno di invalidità
  • Pensione di inabilità
  • Pensione di anzianità
  • Pensione di vecchiaia
  • Pensione ai superstiti
  • Pensione di reversibilità

Una badante o una colf possono anche ammalarsi o infortunarsi sul lavoro. Possono aver diritto alle cure del Sistema Sanitario Nazionale e di conseguenza, se assunte regolarmente, anche alle rendite e prestazioni Inail. Nello specifico abbiamo:

  • Indennità giornaliera per inabilità temporanea assoluta
  • Rendita per inabilità permanente
  • Rendita ed assegno una tantum ai superstiti in caso di morte
  • Fornitura di protesi e presidi ortopedici
  • Cure idro-fango-termali e climatiche
  • Cure mediche e chirurgiche
  • Cure ambulatoriali in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale
  • Assistenza sanitaria generale
  • Assistenza medica, farmaceutica, ospedaliera, ambulatoriale, specialistica

Nei prossimi giorni noi di Pensioni e Fisco approfondiremo punto per punto tutte queste prestazioni, tutti questi servizi e qualsiasi altra cosa che la badante o la colf possono ottenere in virtù della loro corretta assunzione.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
8
Shares