Black Friday 2021: ecco le date da ricordare per approfittare degli sconti

Prepariamoci al black friday segnandoci le date da non dimenticare.
black friday

Inizialmente se ne parlava solo negli Stati Uniti ma da qualche anno il black Friday sta prendendo piede anche in Italia soprattutto per gli amanti degli acquisti online. Quest’anno le due date da ricordare sono il 26 novembre per il blck Friday ed il 29 novembre per il cyber Monday.

Black Friday, il venederd’ nero dello shopping

Fissato per quest’anno il 26 novembre data in cui soprattutto i negozi online forniranno ai propri clienti sconti imperdibili. Ma per riuscire decisamente a spendere meno è necessario prepararsi per tempo e sfruttare al pieno il venerdì nero.

La cosa che bisogna fare fin da subito è selezionare gli oggetti che si vogliono acquistare e tenere monitorato il loro prezzo (aggiungerli nel carrello virtuale del negozio online potrebbe essere una buona idea) oppure creare una sorta di lista dei desideri. Il black Friday, infatti, potrebbe essere un’occasione d’oro per gli acquisti di Natale un pò in anticipo che ci potrebbe far risparmiare un bel pò di cash.

Se il black Friday viene seguito anche dai negozi fisici valgono gli stessi consigli che si seguono notoriamente per i saldi: tenere d’occhio le vetrine ed i prezzi prima e dopo lo sconto.

Il 29 novembre, lunedì successivo al black Friday, sarà il ciber Monday, con gli sconti dedicati quasi esclusivamente a prodotti tecnologici: pc, smartphone, tablet ecc…diventeranno alla portata di tutti con prezzi super convenienti.

Attenzione al black Friday di Amazon

Anche se il giorno del venerdì nero è il 26 novembre è da tenere presente che Amazon si prepara in anticipo allo shopping scontato proponendo offerte già nelle settimane precedenti e quelle successive per soddisfare le migliaia di richieste dei clienti.

Considerando che in alcuni casi il risparmio arriva anche al 79-80% del prezzo originario è bene monitorare il grande store per essere sempre aggiornati delle eventuali offerte proposte che non si limitano soltanto al settore tecnologico ma spaziano anche in tutti gli altri.

Si ricorda che lo scorso anno i clienti Amazon Prime hanno avuto la possibilità di accedere alle offerte con mezz’ora di anticipo rispetto a tutti gli altri clienti: essendo Amazon prime offerto gratuitamente per i primi 30 giorni il consiglio è quello di attivarlo già dai primi di novembre per non perdere nessuna offerta.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
14
Shares
Potrebbe interessarti: