Bonus IMU nella legge di Bilancio 2022: ecco per chi

Un bonus IMU varato con la legge di Bilancio 2022 che consiste in un contributo da parte dello stato, vediamo a chi spetta.
Sconto IMU

La legge di Bilancio 2022 ha introdotto una novità sull’IMU, un bonus che consiste in un contributo per il pagamento dell’imposta sugli immobili. Vediamo di cosa si tratta e a chi spetta nello specifico.

Il bonus IMU spetta a tutti coloro che trasferiscono la propria attività in un comune a rischio spopolamento, ovvero in un Comune con popolazione fino a 500 abitanti della aree interne. Lo scopo di questo contributo, infatti, è quello di andare a favorire lo sviluppo turistico e contrastare l’abbandono dei territori.

Bonus IMU

Attenzione! Il bonus IMU non spetta su immobili residenziali ma solo du quelli strumentali, ovvero gli immobili destinati all’esercizio dell’attività che si svolge. Per il 2022 sono stati stanziati per questo bonus 10milioni di euro e sarà erogato fino all’esaurimento delle risorse.

Ma non basta. Infatti per coloro che decideranno di trasferire la propria attività in queste zone poco popolose sarà concessa la possibilità di avere anche in comodato beni immobiliari che sono di proprietà dell’amministrazione pubblica. Il comodato avrà la durata massima di 10 anni e questo per non richiedere a chi sposta la propria attività un investimento troppo corposo avendo l’immobile in uso gratuito.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
14
Shares