Bonus occhiali 50 euro da spendere subito, per chi?

Bonus occhiali

Tra i moltissimi emendamenti al Decreto Rilancio spunta il bonus occhiali da vista di 50 euro.  Al momento si tratta soltanto di una proposta presentata dagli onorevoli Benedetta Fiorini e Paolo Russo di Forza Italia, e Alessandro Pagano della Lega. La motivazione? L’aumento di utilizzo dei device elettronico durante il lockdown dovrebbe avere, dall’altro piatto della bilancia, la possibilità di proteggere i propri occhi.

Bonus occhiali da vista

La proposta presentata dagli onorevoli prevede di erogare un bonus di 50 euro da poter spendere fin da subito per acquistare un paio di occhiali da vista (lenti più montatura) o lenti a contatto. Oltre ai 50 euro  che sarebbero fruiti come uno sconto sull’acquisto degli occhiali, si chiede anche l’aumento della detrazione spettante sulla spesa dall’attuale 19% al 50%.

La misura spetterebbe soltanto ai contribuenti con Isee inferiore a  15mila euro e avrebbe valenza per spese effettuare da giugno a dicembre 2020.

La proposta prevede di erogare un voucher di 50 euro a persona per permettere l’acquisto di un paio di occhiali da vista o di lenti a contatto correttive (escluse quindi, quelle colorate non graduate).

Al momento si tratta solo di una proposta, come anticipavamo, ma se l’emendamento presentato fosse approvato per accedere all’agevolazione sarebbe necessario attendere la conversione in legge del Decreto Rilancio.

Per approfondire altri bonus ti invitiamo a leggere:

Bonus vacanze fino a 500 euro: come richiederlo e come spenderlo

Bonus ristrutturazione 110%: migliorare gratis le prestazioni energetiche e antisismiche di una casa