Esenzione canone Rai, oggi ultimo giorno per la richiesta

Entro oggi va presentata la richiesta per l'esenzione del pagamento del canone Rai. Vediamo a chi spetta.

canone rai

Oggi, 31 luglio 2020, è l’ultimo giorno disponibile per presentare la richiesta per l’esenzione dal pagamento del canone Rai per coloro che hanno compiuto i 75 anni.

L’esenzione dal pagamento del canone Rai è richiedibile da coloro che, dopo aver compiuto i 75 anni hanno un reddito inferiore a 8000 euro annui.

Domanda esenzione canone Rai

Come anticipato, quindi, la domanda di esenzione presentata entro oggi 31 luglio 2020 è valida per il secondo semestre del 2020. Resta inteso, di conseguenza, che per il primo semestre 2020 il pagamento è dovuto.

Entro la fine di luglio, in ogni caso può presentare richiesta chi ha compiuto i 75 anni entro il 31 luglio stesso; per chi compie i 75 anni dal 1 agosto l’esenzione spetta a partire dal 1 gennaio 2021 e la domanda per fruirne potrà essere presentata entro il 30 aprile 2021: in questo caso la domanda sarà valida per l’intera annualità 2021.

Per quel che riguarda il reddito limite per poterne fruire è bene chiarire alcuni punti:

  • il reddito inferiore agli 8mila euro deve essere individuato non solo in quello personale dell’anziano ma anche dell’eventuale coniuge con cui vive;
  • se l’ultrasettantacinquenne, poi oltre che con altri familiari titolari di reddito l’esenzione non spetta
  • fanno eccezione, per quel che riguarda le convivenze, gli eventuali redditi prodotti da colf e badanti conviventi con l’anziano, in base a quanto previsto dalla legge di Stabilità 2020.