Lotteria degli scontrini, prima estrazione: i premi e come riscuotere la vincita

Giovedì 11 marzo 2021 avverrà la prima estrazione della lotteria degli scontrini. Come sapere se si ha vinto, i premi, pagamento e riscossione della vincita.
Lotteria degli scontrini

Ci siamo, la prima estrazione per la lotteria degli scontrini avverrà giovedì 11 marzo 2021 e decreterà i primi 20 vincitori. I relativi premi sono così suddivisi: 10 destinati agli acquirenti per un valore di 100mila euro cadauno, 10 per gli esercenti che hanno venduto, pari a un importo di 20mila euro ciascuno.

La comunicazione delle vincite

I possessori dei biglietti vincenti, riceveranno dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli, la comunicazione della loro vincita. Essa verrà effettuata agli acquirenti, tramite PEC (in caso sia stata fornita nell’area riservata), o previo raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo di residenza o domicilio fiscale, disponibile nell’ANPR o in Anagrafe Tributaria.

La comunicazione della vincita ai negozianti, individuati in base alla partita IVA presente nella banca dati “Sistema Lotteria”, tramite PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata disponibile sull’INI-PEC, o previo raccomandata AR al domicilio fiscale.

LEGGI ANCHE: Lotteria degli scontrini: se vinco devo esibire lo scontrino?

Pubblicità

LEGGI ANCHE: Lotteria degli scontrini al via: novità, premi ed estrazioni

Pagamento e riscossione delle vincite

Per scoprire se si è vinto uno dei premi messi in palio con la lotteria degli scontrini, si può anche consultare il web, al Portale Lotteria. Nella sua homepage dell’area pubblica, al termine dell’estrazione sarà possibile visualizzare lo scontrino cui corrisponde il biglietto estratto per ogni premio in palio.

La registrazione effettuata in precedenza all’area riservata del Portale Lotteria, tramite l’accesso all’area riservata, consente, in caso di vincita, di trovare un messaggio che rimarrà visibile fino al ritiro del premio o comunque entro i 90 giorni utili per reclamarlo.

Per riscuotere il premio, entro 90 giorni dalla comunicazione di vincita avvenuta, ci si dovrà recare all’ufficio ADM competente del proprio territorio, dove avverrà l’identificazione. Il pagamento dei premi sarà effettuato dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli, tramite bonifico bancario o postale.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
4
Shares
Potrebbe interessarti: