Modello AP 70 invalidi: entro quanto tempo e come va presentato all’INPS al compimento dei 18 anni?

Entro quanto va presentato il modello AP70 al compimento dei 18 anni e come si presenta?
Domande e risposte invalidita

Quando un minore con indennità di frequenza, di accompagnamento, di comunicazione compie i 18 anni quali sono gli adempimenti a cui provvedere per avere diritto alla pensione di invalidità e ad eventuali altre prestazioni economiche spettanti? Vediamo il caso di una lettrice, mamme di una giovane con indennità di comunicazione.

Buonasera volevo chiedere un’informazione entro quanto tempo bisogna inviare il modello ap70 all’Inps una volta che il ragazzo disabile compie diciotto anni e come si deve inviare per non perdere i benefici economici? Mia figlia percepisce l’indennità di comunicazione  ed è  sorda ha compiuto 18 anni il 23 Aprile 2021…Grazie 

Modello AP70, quando va presentato

A regolare gli adempimenti che i genitori di minori disabili devono compiere quando il figlio diventa maggiorenne è la L’articolo 25 della legge n.114/14 – di conversione del decreto-legge 24 giugno 2014 n. 90.

Il comma 6 di questa legge stabilisce che al compimento dei 18 anni le prestaziooni economiche riconosciute agli invalidi maggiorenni sono attribuite senza bisogno di  ulteriori accertamenti sanitari se:

  • minori invalidi civili titolari di indennità di accompagnamento;
  • ciechi civili (di cui la legge 406/68 e legge 382/70);
  • sordi civili titolari d’indennità di comunicazione;
  • coloro a cui è stato concesso l’esonero a future visite di revisione
    da parte delle commissioni mediche per i controlli straordinari (legge 3 
    agosto 2009, n. 102).

Questi soggetti al compimento della maggiore età sono tenuti solo ad accertare i requisiti socio-reddituali per avere diritto alle erogazioni che spettano ai maggiorenni quindi è indispensabile fornire questi dati tramite il modello AP70 per dichiarare che sussistono i requisiti economici e reddituali previsti dalla normativa.

La presentazione, per vedersi riconoscere quanto prima i benefici economici spettanti, del modello AP70 deve essere tempestiva per permettere l’erogazione d’ufficio di quanto spettante.

Il Modello AP 70 può essere inviato o avvalendosi dell’ausilio di un CAF o un professionista abilitato ma anche in autonomia, se si è in possesso delle credenziali di accesso al portale dell’INPS.

Se si è in possesso selle credenziali per operare in autonomia procedere nel seguente modo: Scegliere “tutti i servizi” e scegliere la lettera “I” selezionando, in seguito, “Invalidità civile invio dati socio-economici e reddituali per la concessione delle prestazioni economiche”.

Per dubbi e domande è possibile scrivere a: info@pensioniefisco.it
I nostri esperti provvederanno a dare una risposta al tuo quesito in base all’originalità.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
1
Shares
Potrebbe interessarti: