Pensione anticipata a 62 anni, con e senza quota 100: quali sono le possibilità di uscita nel 2021 e nel 2022?

La pensione a 62 anni non è offerta solo dalla quota 100, vediamo le misure e le proposte per il prossimo anno.
lavoratori gravosi

Orma dal 2019 quando si parla di pensione a 62 anni si pensa alla quota 100 ma non esiste solo questa possibilità. Sicuramente fino al 31 dicembre 2021 rappresenta un’ottima opzione di uscita visto che permette a tutti coloro che entro quella data compiranno i 62 anni e contestualmente matureranno i 38 anni di contributi di poter uscire dal mondo del lavoro.

Per approfondire leggi la nostra guida: Pensione: tutto quello che c’è da sapere, la guida

Ma a 62 anni nel 2021 e anche nel 2022, potranno uscire dal mondo del lavoro anche coloro che raggiungono i 42 anni e 10 mesi di contributi se uomini e 41 anni e 10 mesi di contributi se donne grazie alla pensione anticipata ordinaria. Senza contare la possibilità di uscita con la RITA di coloro che hanno sottoscritto un fondo previdenziale complementare in cui siano stati versati almeno 5 anni di contributi.

62 anni di contributi e pensione

Ma 62 anni di contributi rappresentano anche il traguardo di uscita, sia nel 2021 che nel 2022, rappresentano il traguardo di uscita per i lavoratori uomini del settore privato con invalidità di almeno l’80% che approfittano della pensione di vecchiaia anticipata per lasciare il mondo del lavoro: la misura, infatti, richiede 61 anni di età, è vero, ma anche una finestra di 12 mesi che porta, appunto, il pensionamento a 62 anni compiuti.

Le proposte per il 2022

Non mancano certo proposte per il 2022 che prevedono flessibilità a 62 anni, anzi è proprio quello che vorrebbero i sindacati: una pensione che permettesse a tutti un ‘uscita dal mondo del lavoro a massimo 62 anni.

C’è anche la proposta di Tridico, quella a 2 quota, che prevede l’uscita a 62, 63 anni massimo ma con solo la quota contributiva della pensione, senza dimenticare la quota 92 che richiede, insieme a 62 anni di età solo 20 anni di contributi.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
1
Shares
Potrebbe interessarti: