Pensione con Ape sociale 2021: domande entro il 15 luglio

Pensione anticipata con Ape sociale: fino al 15 luglio per presentare domanda di riconoscimento del beneficio.
Pensione ape sociale

In arrivo la seconda scadenza annuale per chi vuole accedere al pensionamento con l’ape sociale. Riguarda chi non ha presentato la domanda entro il 31 marzo 2021. Il prossimo15 luglio, infatti, si chiude la seconda finestra per produrre la domanda di accesso al beneficio con l’Ape sociale per il monitoraggio delle domande per i lavoratori che maturano il diritto al pensionamento con la misura entro la fine dell’anno e che non hanno potuto presentare la stessa nella finestra precedente per mancanza dei requisiti richiesti (o solo per ritardo).

L’INPS per le istanze presentate entro il 15 luglio dovrà produrre risposta di accoglimento o rigetto entro il 15 ottobre 2021.

Si ricorda che nel corso del 2021 possono accedere all’Ape sociale i lavoratori che hanno compiuto i 63 anni e maturato i 30 anni di contributi (se caregiver, invalidi o disoccupati) o 36 anni di contributi (se lavoratori gravosi) entro il 31 dicembre 2021.

Ricordiamo che per chi non riesce a presentare la domanda entro il 15 luglio resta l’ultima fase di monitoraggio che riguarda le istanz prodotte tra il 16 luglio ed il 30 novembre 2021 alle quali l’INPS dovrà fornire risposta entro il 31 dicembre di quest’anno.  Le date entro le quali l’INPS deve produrre una risposta, in ogni caso, hanno natura solo idnciativa visto che in ogni caso il monitoraggio fa in modo che la domanda venga accettata solo nel caso che le risorse residue stanziate siano sufficienti a coprire tutte le domande pervenute.

Proprio per questo motivo si consiglia, a chi soddisfa i requisiti già entro il 15 luglio, di presentare domanda quanto prima per non correre il rischio di rimanere esclusi dalla possibilità di pensionamento per il superamento delle risorse stanziate a copertura dei pensionamenti con l’Ape sociale che, per l’appunto, seguiranno la data di presentazione della domanda e non quella di raggiungimento dei requisiti.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
3
Shares
Potrebbe interessarti: