Pensione INPS: Chiedi subito questo certificato, puoi andare in pensione prima

mazzarella
Come richiedere l’Ecocert all’INPS e perché è fondamentale per la pensione.
pensione

Avvicinarsi all’età pensionabile, oppure alla giusta carriera contributiva per andare in pensione è un evento che i lavoratori attendono con ansia. Ma spesso chi si trova così vicino alla sua pensione, potrebbe ritrovarsi con delle problematiche che non venivano prese in considerazione prima. Perché a volte i contributi che un lavoratore crede di aver maturato, non sono quelli ma sono di meno. E per mille ragioni. E allora ecco che l’INPS offre uno strumento che può tornare utile. Anzi, è uno strumento che anche noi di redazione, consigliamo di utilizzare nel momento dell’avvicinarsi alla pensione.

Pensione INPS e l’utilità dell’estratto conto certificativo (Ecocert INPS)

Si chiama Ecocert INPS ed è quel documento che attesta i contributi versati da un lavoratore nel corso della sua vita lavorativa. Da non confondere con l’estratto conto classico, che riporta i contributi previdenziali versati, ma che non ha valenza certificata ma ha solo una valenza informativa. L’Ecocert è fondamentale per la verifica della propria posizione assicurativa e contributiva. Significa che è il documento da cui partire per la giusta preparazione alla richiesta di pensionamento.

Come richiedere l’ecocert INPS

Spid
Spid


Estratto conto certificativo da cui l’acronimo di Ecocert, significa che ciò che è riportato sopra è l’esatta carriera contributiva ed assicurativa del lavoratore, con tanto di conferma ufficiale da parte dell’INPS. Dentro infatti sono riportati i contributi effettivi da lavoro, quelli figurativi e qualsiasi altro periodo di contribuzione che ha un lavoratore dall’inizio dei versamenti alla data di richiesta dell’estratto conto.

L’Ecocert INPS si richiede per il tramite del servizio online disponibile sul portale dell’istituto previdenziale. Naturalmente si può richiedere con l’ausilio di un Patronato o di un professionista abilitato. Ma si può fare tutto da soli tramite le credenziali SPID, CIE o CNS. In questo modo dopo pochi giorni dalla richiesta, l’Ecocert può essere scaricato e visionato dal diretto interessato.


Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
X
Configura Cookie