Reddito di emergenza: domande al via dal 15 settembre al 15 ottobre

Al via le domande per la mensilità aggiuntiva di reddito di emergenza a partire da domani, 15 settembre 2020.

Reddito di emergenza

Per la mensilità aggiuntiva del reddito di emergenza non è previsto accredito automatico, neanche per chi ha già ricevuto il sussidio nei mesi precedenti. Va presentata domanda e potrà essere presentata a partire da domani, 15 settembre e fino al 15 ottobre 2020.

Reddito di emergenza nuova domanda

Per poter presentare la domanda che permette di fruire della terza mensilità del reddito di emergenza i requisiti sono fissati dall’articolo 23 del Decreto Agosto:

  • i nuclei familiari non devono avere redditi nel mese di maggio 2020 che superano l’importo spettante di reddito di emergenza
  • valore Isee inferiore a 15mila euro
  • patrimonio mobiliare familiare 2019 inferiore a 10mila euro, accresciuto di 5mila euro per ogni componente successivo al primo, fino a un massimo di 20mila euro.

In ogni caso la mensilità aggiuntiva può essere richiesta anche da coloro che non hanno già ricevuto altre mensilità di REM.

La domanda va presentata all’INPS dal 15 settembre al 15 ottobre 2020 e potrà essere inoltrata o in autonomia per chi è in possesso del PIN INPS o dello SPID o avvalendosi dell’aiuto da parte di un patronato o di un centro di assistenza fiscale.