Assalto al portavalori in A1 e terrore in autostrada: le foto esclusive

Assalto al portavalori sull’autostrada, terrore per gli automobilisti minacciati con i mitra. Ecco le immagini esclusive.

Terrore in autostrada dove almeno 15 rapinatori, divisi in almeno 2 gruppoi hanno preso d’assalto un furgone portavalori seguendo un copione ben studiato. Auto in fiamme, automobilisti terrorizzati e utilizzati per depistare e rallentare le forze dell’ordine. Mitra e colpi esplosi ma il colpo non è andato a buon fine e i rapinatori, grazie anche al sangue freddo dei vigilati, non sono riusciti, nonostante gli sforzi, ad impadronirsi dei valori.

Terrore in A1

Banditi organizzati che seguendo un copione hanno tentato di rapinare un portavalori del Gruppo Battistolli ieri sera sulla A1.

Minacciati con mitra automobilisti e camioniosti nel tratto di autostrada tra l’uscita di Valsamoggia e Modena Nord. Hanno dato alle fiamme alcune auto per rallentare l’intervento delle forze dell’ordine.

Almeno un colpo di mitra anche sul parabrezza del portavalori che viaggiava senza scorta, ma il vetro blindato ha fatto il suo dovere ed ha resistito. Al resto hanno pensato i nervi saldi delle due guardie giurate che si sono barricate all’interno del furgone rifiutandosi di aprire ai banditi e di consegnare il contenuto che trasportavano ai rapinatori.

I banditi hanno tentato di aprire il vano di carico del furgone senza riuscirci e poi si sono dati alla fuga.

Ora è caccia all’uomo. Ma i banditi avranno abbandonato anche le armi usate per l’assalto e si sono dati alla fuga attraverso un ampio passaggio che si erano creati nelle barriere fonoassorbenti dell’A1.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
0
Shares
Potrebbe interessarti: