Bonus 18 anni 2021: c’è tempo fino al 31 agosto per chiederlo

Bonus 18 anni 2021: c’è tempo fino al 31 agosto per richiederlo e fino al 28 febbraio 2022 per spenderlo. Qualche cosa da sapere.
Bonus cultura

Dedicato ai giovani ed in particolare a quelli che hanno compiuto i 18 anni nel 2020. E’ un bonus di 500 euro che può essere utilizzato per comprare “cultura”, ovvero biglietti di teatri, cinema, concerti ma anche libri, musica, corsi di musica o lingue straniere o di teatro, ingressi a parchi e monumenti, musei e mostre ma anche per abbonamenti di riviste audio o video.

Un incentivo per aumentare la cultura dei nostri giovani che viene riconosciuto annualmente a chi compie i 18 anni. E anche quest’anno è stato prorogato per tutti i nuovi diciottenni del 2020.

Bonus cultura 2021: tempo fino ad agosto

Le richieste, che si presentano in possesso di credenziali SPID sul sito www.18app.italia.it, sono partite dal 1 aprile e termineranno il 31 agosto 2021. C’è ancora qualche mese di tempo, quindi, per richiedere il bonus di 500 euro e tempo fino al 28 febbraio 2022 per spendere tutto l’importo (che ricordiamo è frazionabile in singoli buoni da generare sulla 18app).

Non esistono limiti di spesa per un singolo acquisto ma un limite il bonus lo pone: non si può acquistare più di una singola unità dello stesso prodotto (per dirla in modo semplice non si può acquistare più di un biglietto del cinema per lo stesso spettacolo, non si può acquistare più di un biglietto per lo stesso concerto o più copie dello stesso libro).

Una delle cose che si possono acquistare e che ai giovani piacciono tanto, è l’abbonamento a Spotify, per ascoltare musica: ma non più di uno per ogni ragazzo. Perchè queste limitazioni? Per evitare che i ragazzi acquistino beni o servizi per terze persone (facendosi magari restituire i soldi contanti) e per destinare l’intera somma al giovane cui è caricata.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
1
Shares
Potrebbe interessarti: