Pagamento pensioni di agosto, le date

Nessuna comunicazione su un eventuale anticipo del pagamento delle pensioni di agosto. Vediamo quindi le date di accredito delle somme spettanti.

Pagamento pensioni

Ancora nessuna notizia ufficiale da parte dell’INPS e di Poste Italiane su un possibile anticipo nel pagamento delle pensioni di agosto.

Durante tutta l’emergenza coronavirus, infatti, le pensioni sono state pagate con qualche giorno di anticipo e in maniera scaglionata per evitare file ed assembramenti all’ufficio postale.

Per proteggere cittadini e dipendenti degli uffici postali dal rischio contagio, quindi, si è preferito iniziare i pagamenti delle pensioni dalla fine del mese precedente per arrivare al primo giorno del mese di spettanza con tutte le pensioni già pagate.

Ma per il mese di agosto nessuna comunicazione è ancora giunta su un possibile anticipo dei pagamenti e proprio per questo motivo è il caso di attenersi alle date ufficiali di pagamento comunicate nel calendario del pagamenti pensioni annuali.

Il pagamento delle pensioni, in mancanza di una comunicazione di anticipo, avverrà per chi riceve l’accredito presso poste Italiane il 1 agosto, sabato. Per chi riceve l’accredito presso un istituto bancario, invece, l’accredito avverrà il 3 agosto.

Per ritirare la pensione presso l’ufficio postale ci si potrà recare allo sportello a partire dal 1 agosto.

Ovviamente se dovessero esserci dei cambiamenti o delle comunicazioni in merito vi informeremo tempestivamente, continuate a seguirci.