Bagarre in Senato, la Lega chiede dimissioni di Azzolina

Bagarre al Senato, la Lega chiede le dimissioni di Lucia Azzolina ed appare uno striscione.

Striscione azzolina

Durante laquestion time in Senato appare uno striscione, esposto dalla Lega che chiede le dimissioni della ministra Azzolina.

Una bagarre di breve durata durante la quale la Lega espone per pochi minuti, alla fine dell’intervento di Lucia Azzolina,  uno striscione con su scritto ‘Azzolina bocciata, commissariata va licenziata’.

La Lega aveva espresso la sua insoddisfazione chiedendo alla Ministra di dimettersi durante l’intervento  della senatrice leghista Valeria Alessandrini che aveva chiesto le dimissioni alla Azzolina usando le seguenti parole  “Lei non è in grado di gestire la scuola in un’emergenza come questa. Non sarebbe stata in grado di gestire la scuola nemmeno in una situazione di normalità. Se ne è accorto anche il suo premier che l’ha voluta commissariare – ha scandito – Quindi ministro, le chiedo un atto di amore nei confronti della scuola: si dimetta dal suo incarico e lasci il suo posto a qualcuno davvero competente”. 

Lo striscione, prima di essere stato rimosso, è stato fotografato dal senatore, prima leghista e poi passato al Movimento 5 Stelle, Stefano Lucidi.