IMU sulla prima casa, il ritorno, la UE lo vuole

torna l'Imu sulla prima casa

L’Imu sulla prima casa è argomento che torna ogni qualvolta c’è aria di crisi o c’è da fare cassa per esigenze diverse. Più o meno ciò che accade con le pensioni. Pensionati e proprietari di casa, sono questi i soggetti che periodicamente finiscono nel mirino dei provvedimenti che puntano a ridurre la spesa pubblica o a potenziare gli introiti dello Stato. 

Torna l’Imu sulla prima casa?

Pensioni e tasse sulla casa sono due argomenti che vanno di pari passo perché adesso occorre fare bene i compiti a casa se si vuole tenere buona la UE che deve versarci gli oltre 200 miliardi del Recovery Plan. 

E se sulle pensioni la UE è stata da tempo chiara, chiedendo il ritorno a misure meno border line rispetto a quota 100, per limitare la spesa pubblica  delle pensioni, anche sulla prima casa la situazione è simile. Infatti pare che la UE stia facendo pressioni sul nostro nuovo governo per inserire di nuovo il balzello sulla prima casa che insieme alla patrimoniale è l’incubo di milioni di italiani.

La situazione oggi

È dal 2014 che l’Imu sulla prima casa è stata abolita (fu la legge di Bilancio di quell’anno a cancellarla) ad eccezione delle prime case di lusso o di particolare interesse storico-artistico. L’Imu sulla prima casa già ad ottobre era tornata all’attenzione dell’opinione pubblica per via di un intervento in Europarlamento di Silvia Sardone, euro deputata della Lega che accusava la Commissione Europea di lavorare per costringere l’Italia a reintrodurre il balzello.

Pubblicità

E già all’epoca nessuno negò tale evenienza, nemmeno quel Paolo Gentiloni, adesso Commissario Europeo e in precedenza Presidente del Consiglio italiano. L’idea che spinge la UE a consigliare all’Italia la reintroduzione dell’Imposta nasce dal fatto che le risorse recuperate potrebbero essere utilizzate per sistemare le problematiche dell’elevato carico fiscale sul lavoro, che insieme all’evasione fiscale sono i due problemi più grossi che ha l’Italia secondo l’ultima  “Relazione per paese relativa all’Italia 2020” da parte della UE.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
1
Shares
Potrebbe interessarti: