Invalidi con accompagnamento: al compimento dei 18 anni spetta la pensione?

Cosa accade al minore con indennità di accompagnamento al compimento dei 18 anni? Vediamo cosa fare.
Domande e risposte invalidita

Cosa accade ad un minore titolare di indennità di comunicazione e di accompagnamento al compimento dei 18 anni? I soggetti sordi hanno diritto alla pensione di invalidità quando diventano maggiorenni?

Rispondiamo ad una mamma, lettrice di Pensioniefisco.it che ci scrive:

Buonasera sono la mamma di una ragazza disabile sorda  che percepisce indennità di comunicazione e accompagnamento….mia figlia ha compiuto 18 anni a fine aprile 2021…le spetta anche la pensione ? se si cosa deve fare per averla? ..e rischia che la mandano a chiamare per visita di revisione se chiede la pensione?perche abbiamo lottato tanto per avere accompagnamento e non voglio rischiare che glielo tolgano …Grazie a chi mi risponderà.

Pensione di invalidità al compimento dei 18 anni

Al minore invalido che percepisce indennità di accompagnamento l’indennità continua ad essere erogata senza bisogno di alcuna specifica domanda. Di fatto al momento del compimento del 18esimo anno viene concessa, in aggiunta all’indennità di accompagnamento (ed in sostituzione dell’indennità di comunicazione) anche la pensione di invalidità civile che, in mancanza di altri redditi dovrebbe ammontare a 651 euro mensili.

Proprio in considerazione dei minori sordi con indennità di frequenza, inoltre, è chiarito che la pensione di invalidità verrà corrisposta senza ulteriore accertamento medico ed in modalità automatica da parte dell’INPS.

Sarà, però necessario presentare il modello AP70 in modalità tempestiva per accertare la sussistenza dei requisiti reddituali richiesti per l’erogazione della pensione di invalidità civile.

Per dubbi e domande è possibile scrivere a: info@pensioniefisco.it
I nostri esperti provvederanno a dare una risposta al tuo quesito in base all’originalità
.

Le consiglio, quindi, di presentare il modello in questione quanto prima per permettere a sua figlia di percepire quanto le spetta di diritto.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
1
Shares
Potrebbe interessarti: