Pagamento pensioni gennaio anticipato a dicembre: le possibili date

Pagamento pensione di gennaio a partire da fine dicembre, quando a cavallo tra Natale e Capodanno?

Pagamento pensioni

Cosa accadrà al pagamento pensioni nel 2021, ed in particolare per quel che riguarda il cedolino di gennaio? Con il perdurare dello stato di emergenza si suppone che anche per la pensione di gennaio  si seguiranno le stesse regole previste a partire dalla pensione di aprile, pagata in anticipo da fine marzo per evitare code e assembramenti.

Pagamento pensione gennaio 2021

Ovviamente non siamo ancora a conoscenza del calendarie relativo al pagamento ma  dalle prime anticipazioni su può dedurre che anche per le pensione di gennaio il pagamento avverrà in modo scaglionato ed anticipato a fine dicembre.

A dicembre, però con il Natale si dovrà capire da che giorno inizieranno i pagamenti delle pensioni.

Per forza di cose e per non anticipare troppo, il primo giorno disponibile per il pagamento delle pensioni sembra essere il 28 dicembre.

Con il Natale e Santo Stefano che cadono di venerdì e sabato, infatti si prevede un fine settimana lunghissimo. Primo giorno bancabile disponibile è il 28 dicembre che permetterebbe di concentrare i pagamenti antucipati in soli 4 giorni: 28, 29, 30 e 31 dicembre. Questo per fare in modo che tutti i pensionati abbiano a disposione la propria pensione prima di Capodanno poichè altrimenti si andrebbe a finire con i pagamenti a sabato 2 gennaio o addirittura a lunedì 4 gennaio 2021.

In ogni caso per conoscere nel dettaglio i giorni precisi in cui sarà pagata la pensione di gennaio dovremo attendere, come ogni mese, la comunicazione di Poste Italiane e dell’INPS.