Proroga reddito di emergenza nel decreto di agosto: a chi spetta e quando

Nel decreto di agosto probabile proroga al reddito di emergenza. Vediamo a chi spetterà.

Reddito di emergenza

Nel decreto di agosto è presente anche una proroga al reddito di emergenza.

Per avere la certezza che la misura sarà prorogata, però, è necessario attendere l’approvazione del decreto.

In ogni caso la proroga prevede una mensilità in più di reddito di emergenza per le famiglie che si trovano in difficoltà economica.

Proroga reddito di emergenza

Per ottenere la nuova rata del reddito di emergenza sarà necessario presentare apposita domanda entro il 15 ottobre (data in cui lo stato di emergenza, salvo nuove proroghe, dovrebbe chiudersi definitivamente).

Si tratta, quindi, della terza rata di reddito di emergenza cui potranno accedere i residenti in Italia. Per sapere se i requisiti per il diritto rimarranno invariati, naturalmente, sarà necessario attendere l’evolvere della discussione in merito e la pubblicazione definitiva del decreto di agosto.

In ogni caso quello che appare certo è che per ottenere la terza tranche sarà necessario presentare apposita domanda all’INPS. Potranno accedervi, verosimilmente, anche coloro che non hanno beneficiato delle prime due rate del REM.

Per approfondire le misure contenute nel decreto di agosto invitiamo a leggere:

Proroga blocco licenziamenti fino a fine anno nel decreto di agosto.