Reddito di cittadinanza accettato senza sms dell’INPS: come ritirare la carta già caricata?

Cosa fare se la domanda di reddito di cittadinanza risulta accolta da oltre un mese e non si è ricevuto l’SMS per il ritiro della card?
Reddito di cittadinanza

Capita a moltissimi cittadini di vedersi accogliere la domanda di reddito di cittadinanza e non ricevere il messaggio dell’INPS che invita a recarsi all’Ufficio postale per ritirare la card.

Rispondiamo ad una lettrice di Pensioniefisco.it che ci scrive:

Buongiorno ho presentato domanda RDC il 26/04/2021  successivamente e stata accolta con diritto alla prestazione,gia caricata con l’importo,ma ancora il messaggio da parte di POSTE ho INPS non arriva per andare a ritirare la carta RDC,inoltre la carta e già carica dal 14 maggio 2021,ad oggi ancora non ho ricevuto nessun messaggio. cosa posso fare

Reddito di cittadinanza come ritirare la card senza SMS?

Sul sito governativo del reddito di cittadinanza si legge “Ho ricevuto il messaggio di accoglimento della domanda ma non ho ricevuto il messaggio con le indicazioni per il ritiro della card, quanto devo attendere?
In generale è opportuno presentare in ufficio postale l’SMS o l’email di invito al ritiro della Carta RdC. Se dopo  la comunicazione di accoglimento della domanda non si ricevono le indicazioni per il ritiro della Carta, è possibile recarsi comunque presso un ufficio postale per ritirarla muniti di documento di identità in corso di validità e documento attestante il codice fiscale. Si consiglia di esibire il messaggio di accoglimento della domanda.”

Di fatto, quindi, visto che anche sul sito del reddito di cittadinanza consigliano di recarsi lo stesso presso l’ufficio postale. Nonostante questo, però moltissimi uffici postali si ostinano a non fornire al cittadino la propria carta se non ha ricevuto l’SMS da parte dell’INPS per il ritiro della stessa.

Quello che io consiglio è mostrare, in caso l’ufficio postale faccia storie o il numero di protocollo del proprio reddito di cittadinanza insieme a documento di indentità e codice fiscale, oppure di mostrare come consiglia il sito del governo, l’sms o l’email di accoglimento della domanda. In caso non volessero rilasciare la sua carta del reddito di cittadinanza a mio avviso può rivolgersi anche alle forze dell’ordine mostrando quanto sostenuto dal sito del governo al riguardo.

Per dubbi e domande è possibile scrivere a: info@pensioniefisco.it
I nostri esperti provvederanno a dare una risposta al tuo quesito in base all’originalità.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
0
Shares
Potrebbe interessarti: