Reddito di cittadinanza domanda accolta: che fare senza SMS?

Come farsi consegnare la carta del reddito di cittadinanza se non si è ricevuto SMS o mail di invito?

Reddito di Cittadinanza

Se hai presentato prima della fine del mese scorso domanda per il reddito di cittadinanza, che al 15 del mese corrente risulta accolta e non ricevi SMS o mail da parte dell’INPS o di Poste Italiane per ritirare la card relativa, come ti devi comportare?

Reddito di cittadinanza e ritiro della card

Le istruzioni vogliono che bisogna attendere l’SMS o la mail con l’invito a ritirare la carta del Reddito di Cittadinanza. Molto spesso, però, coloro che hanno presentato domanda di sussidio non ricevono alcuna comunicazione.

Come fare per sapere quando andare a ritirare la card in questione?

Ci siamo recati presso uno sportello di Poste Italiane per porgere la domanda ad un impiegato che ci ha gentilmente risposto che, essendo il numero delle domande altissimo, soprattutto in questo periodo in cui si sovrappongono anche i rinnovi, trascorsi i primi 15 giorni del mese successivo a quello di presentazione della domanda di reddito di cittadinanza, ci si può recare all’ufficio postale anche senza l’SMS di invito a ritirare la card.

Per sapere se la domanda è stata accolta è possibile visitare il sito dell’INPS alla sezione Reddito di cittadinanza, gestione domande, lista domanda.
Se la domanda risulta accolta e non si è ricevuto l’SMS per ritirare la card ci si può recare all’ufficio postale muniti di documento di riconoscimento ed il codice fiscale.

Meglio ancora se si riesce a portare anche l’SMS di accoglimento della domanda.