Rimborso 150 euro di Natale, come avere i soldi del cashback con l’App IO

Per poter partecipare al programma di rimborso con il cashback è necessario registrarsi sull'app Io.it.

Bonus shopping

Anche se il cashback, il rimborso delle spese effettuate pagando con carta di credito e bancomat, partirà solo nel 2021, si è voluto anticipare la misure a dicembre 2020 per dare una spinta ai consumi.

Un rimborso, quindi, sulle spese sostenute per il Natale del 10% di quanto pagato utilizzando mezzi di pagamento elettronico.

La somma massima su cui sarà calcolato il rimborso del 10% è 1500 per i soli acquisti effettuati dalla partenza del programma alla fine di dicembre. Si otterrà, quindi, un rimborso massimo di 150 euro direttamente sul conto corrente indicato in sede di registrazione delle carte di credito e dei bancomat.

Rimborso Natale: come si partecipa?

Per poter partecipare al programma cashaback è necessario essere maggiorenni, essere residenti in Italia e iscriversi all’app Io.it, un’app della pubblica amministrazione . In fase di registrazione sarà necessario inserire il proprio codice fiscale e gli estremi delle carte di credito e bancomat che si intendono utilizzare per partecipare al programma. E’ necessario, poi, indicare anche l’IBAN su cui ricevere il rimborso.

Come ottenere il rimborso? Al momento dell’acquisto sarà necessario mostrare all’esercente il QrCodeper registrare il pagamento effettuato.

Solo per il mese di dicembre saranno necessarie almeno 10 transazioni per poter partecipare al cashback.

Ancora incerta la data di inizio del programma, ma si parla dei primi di dicembre per far rientrare nel rimborso le spese di Natale.