Superbonus 110%: posso cambiare finestre ed infissi nell’appartamento?

Se il condominio beneficia del superbonus 110%, il singolo proprietario può cambiare finestre ed infissi nel suo appartamento.
IMU 2021, acconto prima rata

Il superbonus 110% prevede interventi trainanti ed interventi trainati. L’agevolazione ha lo scopo di migliorare l’efficienza energetica degli immobili su cui si interviene di almeno 2 classi e si realizza nella maggior parte dei casi con un cappotto termico a livello di condominio.

La realizzazione dei lavori condominiali, in ogni caso, è l’intervento trainante e a questo possono essere associati interventi trainati da realizzare nel singolo appartamento del condominio stesso.

Anche la sostituzione delle finestre e degli infissi aiuta al miglioramento dell’efficienza energetica permettendo di isolare molto meglio l’immobile dal caldo e dal freddo.

In quali casi il singolo appartamento può fruire di una detrazione al 110% nel cambiare infissi e finestre? Se la sostituzione avviene congiuntamente all’intervento trainante effettuato dal condominio, il singolo proprietario dell’unità immobiliare può fruire dello stesso beneficio per i lavori di cambio finestre all’interno del suo immobile a patto che si possa certificare il miglioramento di almeno 2 classi energetiche per l’intero edificio.

In ogni caso finestre ed infissi devono possedere le caratteristiche di trasmittanza termica previste dal decreto interministeriale del 6 agosto 2020 all’allegato E.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
1
Shares
Potrebbe interessarti: