Acquisto stufa a pellet: traina anche il bonus mobili

Per chi acquista ed installa una stufa a pellet non solo detrazione al 50% ma anche bonus mobili.
bonus mobili

Molto spesso si pensa, erroneamente, che per aver diritto al bonus mobili è necessario solo ed esclusivamente aver eseguito interventi di ristrutturazione dell’immobile. Ma non è proprio così.

Fermo restando che in caso di ristrutturazione spetta la fruizione anche del bonus mobili, esso può essere utilizzato anche qualora di effettuino interventi volti all’utilizzo di fonti di energia rinnovabile.

Per poter fruire del bonus mobili, infatti, è necessario essere beneficiari della detrazione prevista dall’articolo 16-bis del TUIR “[Aggiornato al 28/02/2021]

Detrazione delle spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica degli edifici”. Quindi qualora si effettuino delle ristrutturazione per la ristrutturazione dell’immobile o qualora si riqualifichi l’efficienza energetica degli stessi.

L’installazione di una stufa a pellet viene considerato come un intervento per la riqualificazione energetica dell’immobile in quanto è finalizzata all’utilizzo di fonti rinnovabili.

Pertanto chi installa una stufa a pellet può fruire anche del bonus mobili.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
4
Shares
Potrebbe interessarti: