Ecco perchè il bonus diabete non esiste: scopriamo le agevolazioni per chi soffre di questa patologia che può essere invalidante

Il bonus diabete non esiste, ecco perchè molti siti ne parlano e di cosa si tratta in realtà.
diabete

Moltissimi siti online in maniera ingannevole, hanno titolato i propri articoli parlando di un fantomatico bonus diabete. Bonus che non esiste.

Non esiste alcuna norma o decreto ministeriale che prevede un bonus particolare a chi è affetto da diabete e per chi è malato di questa patologia non spetta altro che quello che spetta alla generalità degli invalidi. Le agevolazioni previste per i diabetici, quindi, sono quelle previste per gli invalidi e proprio per questo non si può parlare di un bonus diabete.

Il bonus diabete non esiste

Quando quindi leggete di bonus diabete dovete sapere che si tratta di una bufala, di una presa in giro perchè di altro non si tratta che dell’invalidità civile un riconoscimento economico che non spetta solo a chi è affetto da diabete ma a tutti coloro che sono stati certificati come invalidi civili con percentuale pari o superiore al 74%.

Quando invece si parla del bonus diabete da 515 euro si parla dell’indennità di accompagnamento, altra indennità economica che spetta alla generalità degli invalidi che sono in possesso dei requisiti richiesti dalla legge.

Nell’informazione di questo periodo troppo spesso si gioca sul bisogno delle persone di vedersi riconoscere un sostegno economico e sedicenti giornalisti “inventano” bonus che non esistono.

Il bonus diabete non esiste, e questo è bene sottolinearlo ancora. Esiste, però, la possibilità per chi è malato di diabete di vedersi riconoscere l’invalidità civile e la pensione di invalidità se ne ricorrono i requisiti sanitari ed in alcuni casi, quando le complicanze da diabete sfociano nella nefropatia, la retinopatia e la maculopatia, di ottenere anche invalidità civile al 100%.

Il diabetico, poi, se la sua condizione oltre che essere invalidante è riconosciuta anche come un handicap, si vedrà riconoscere anche la legge 104 con relativi permessi e nei casi più gravi anche l’indennità di accompagnamento. Ma non basta essere affetti da diabete per avere diritto a questo fantomatico bonus diabete a cui vorrebbero portarci a credere.

📰 Segui Pensioni&Fisco su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina
Total
0
Shares
Potrebbe interessarti: